Messaggistica in Italia: WhatsApp rappresenta il 95,1% del mercato

 In News

Nel nostro articolo “Utilizzo globale delle app di messaggistica” abbiamo fornito una panoramica generale sulla popolarità di WhatsApp, Facebook Messenger e altre app di messaggistica diffuse a livello mondiale. Non si può non notare quanto si sia diffuso WhatsApp. Nella maggior parte dei paesi – Asia esclusa, qui sono maggiormente diffuse applicazioni locali come WeChat e Line – Facebook Messenger è l’unico vero concorrente di WhatsApp. Oggi vedremo la situazione in Italia, che non fa eccezione: anche qui WhatsApp domina trionfante il mercato.


Provare MessengerPeople per i servizi di messaggistica!
Gratuitamente & senza alcun impegno per 14 gg.

Utilizzo di cellulari e internet in Italia

Secondo i dati forniti da HootSuite/We are Social internet ha una diffusione del 73% e anche l’utilizzo di internet da dispositivi mobili è ampiamente diffuso. Il 76% della popolazione italiana usa uno smartphone. I messaggi sono la principale attività svolta con lo smartphone. Il 61% della popolazione scrive messaggi da dispositivi mobili, solo il 45% usa lo smartphone per fare foto, il 52% lo usa per vedere video e il 31% legge le informazioni meteo. I messaggi sono quindi al primo posto tra le funzioni quotidiane dello smartphone.

 

Particolare attenzione merita anche il potenziale economico degli smartphone: il 24% degli intervistati ha affermato di aver effettuato acquisti tramite smartphone negli ultimi 30 giorni. La tendenza ad utilizzare sempre di più lo smartphone per le funzioni più disparate (quasi un quarto degli intervistati utilizza anche l’online banking!) e la diffusione dei messenger dimostrano il potenziale e l’importanza crescente di questo canale per la comunicazione aziendale.

 

WhatsApp: l’applicazione di messaggistica più popolare in Italia

WhatsApp domina senza dubbio il mercato in Italia: HootSuite/We are Social afferma che WhatsApp è l’applicazione più popolare in base ai download e agli utenti attivi ogni mese. WhatsApp è la terza piattaforma social in classifica e la prima applicazione messenger: il 59% della popolazione italiana usa WhatsApp. Nonostante la popolarità di Facebook, che raggiunge ben il 60% della popolazione, solo il 39% degli italiani usa anche Facebook Messenger.

italia social media

Il seguente grafico di Statista mostra molto chiaramente quanto WhatsApp sia popolare e profondamente radicato in Italia. Si tratta dell’app più utilizzata, che raggiunge il 95,1% di tutti gli utenti delle app di messaggistica. Secondo questi dati, WhatsApp è utilizzato il doppio rispetto al “buon vecchio” SMS.

italia whatsapp


Consiglio di lettura:

7 casi di utilizzo delle notifiche nel settore dei trasporti

Assistenza Cliente & Messenger


WhatsApp: popolare anche tra medici e giornali

È interessante osservare come in Italia WhatsApp sia diventato un canale di comunicazione tra medici e pazienti. Secondo un sondaggio di Statista del 2017, il 63% dei medici di base e il 52% degli specialisti ha affermato di utilizzare WhatsApp per comunicare con i pazienti. I due principali vantaggi sarebbero “lo scambio di dati, immagini e informazioni per evitare le visite di persona” (59%) e la “maggiore soddisfazione dei pazienti” (39%). Inoltre la comunicazione tramite WhatsApp permetterebbe di svolgere più velocemente determinate mansioni e contribuirebbe ad aumentare la fiducia del paziente.

 

E ancora, un utilizzo interessante dell’applicazione in Italia è quello di WhatsApp come canale di comunicazione per la diffusione di notizie. Secondo un sondaggio, WhatsApp e YouTube nel 2018 sono stati utilizzati dal 25% degli intervistati per leggere i notiziari, rispetto all’8% e al 10% di Facebook Messenger e Twitter. Un altro sondaggio ha rivelato che oltre un italiano su 5 tra i 18 e i 24 legge le notizie prevalentemente sui messenger.

 

Questi ultimi sviluppi nel ramo economico sono in parte riconducibili alla linea stabilita da WhatsApp in materia di privacy. Grazie all’utilizzo della crittografia end-to-end, WhatsApp non è stato coinvolto nei diversi scandali della casa madre Facebook. Con la nuova WhatsApp Business API, WhatsApp si affermerà ancora di più nel mondo del business – siamo molto curiosi di vedere gli sviluppi futuri di WhatsApp in Italia!

 


Provare MessengerPeople per i servizi di messaggistica!
Gratuitamente & senza alcun impegno per 14 gg.

Se anche tu vuoi dare vita a un’idea grandiosa tramite WhatsApp o altre piattaforme di messaggistica istantanea contattaci (volentieri anche via WhatsApp)!

customer service platform