Comunicazione efficiente e innovativa per le imprese industriali e i loro clienti

 In Comunicazione via Messenger

La pressione esercitata dalla concorrenza nel settore dell’export è globalmente in continua crescita, ciò è dovuto a fenomeni come l’interconnessione globale, gli elevati costi di produzione, e la carenza di personale qualificato.
Noi ti mostriamo come superare la concorrenza offrendo un servizio di comunicazione tramite messenger innovativo ed efficiente.


Contenuti dell’articolo:


Perché usare la messaggistica mobile per il tuo servizio clienti?

Il servizio clienti tramite messenger è veloce, innovativo e porta a una customer experience ottimale. Con l’impiego di applicazioni messenger come WhatsApp, Facebook Messenger o iMessage accresci la soddisfazione dei tuoi clienti. Secondo il Washington Post quando il cliente viene assistito dal servizio clienti via messenger, anziché via telefono, è del 25 % più soddisfatto.

Il gruppo target dell’industria utilizza la messaggistica mobile

L’agenzia di comunicazione Brandpunkt e John Deere, impresa produttrice di macchine agricole, confermano che il gruppo target delle imprese industriali utilizza in effetti un sistema di comunicazione di messaggistica istantanea (messenger). Circa il 90% dei loro clienti utilizza WhatsApp. I messaggi push di WhatsApp attirano molto di più l’attenzione rispetto all’E-Mail. Con le E-Mail ormai le imprese hanno seri problemi a raggiungere il gruppo target.


Cinque casi d’uso su come applicare efficacemente i messenger al tuo servizio clienti

Quali sono gli scenari più realistici nei quali un’impresa può utilizzare messenger per il servizio clienti in modo efficace?

1. Elaborare dichiarazioni di danno, acquisti supplementari o reclami via chat 1:1

Un tuo cliente ti contatta perché una macchina edile presenta un danno e deve essere riparata al più presto possibile. La dichiarazione di un danno è fino ad ora sempre avvenuta via fax, e-mail o per telefono. Attraverso Messenger ciò avviene più velocemente e personalmente grazie alla possibilità di inviare in tempo reale contenuti multimediali (immagini, video, documenti). In questo modo gli operatori possono immediatamente riconoscere l’entità del danno e i pezzi di ricambio necessari.

Un esempio pratico: ecco come Transgourmet ha applicato la comunicazione istantanea col cliente con successo

L’impresa B2B Transgourmet utilizza la chat 1:1 per il servizio clienti per affrontare argomenti come informazioni sul prodotto, richieste sulla disponibilità, acquisti supplementari, cancellazioni ma anche questioni di servizio generali come un cambio d’indirizzo. “La maggior parte dei clienti non si pone neanche la domanda a cosa può servire un’applicazione di messaggistica istantanea come WhatsApp, la usano intuitivamente”, dice Luca nella nostra intervista con Transgourmet.


2. Automatizzazione delle informazioni sui prodotti tramite chatbot

Le aziende produttrici in particolare ricevono moltissime richieste riguardanti le specifiche dei prodotti.Naturalmente il cliente può richiedere le specifiche comodamente tramite la chat 1:1 di WhatsApp & Co. Per una maggiore efficienza lo si può però assistere tramite chatbot. Il cliente può dunque cercare via WhatsApp il numero del prodotto e ricevere automaticamente le informazioni necessarie. In questo modo otterrà una risposta immediata e può così continuare a svolgere la sua attività.  I tuoi operatori del servizio clienti saranno alleviati da questo tipo di richieste e si potranno così concentrare su questioni più complesse.

 

3. Contrastare la carenza di personale specializzato con l’innovativa comunicazione via messenger

Nel settore di risorse umane (HR) ci sono due scenari realistici per le aziende industriali.

1. Un candidato contatta l’impresa via messenger per informarsi sui lavori disponibili nel settore della fabbricazione. I colleghi del settore di risorse umane gli inviano tramite la chat 1:1 i posti di lavoro liberi. Se il candidato trova una posizione interessante, invia la candidatura all’addetto alle risorse umane che deciderà poi se invitare il candidato per un colloquio o meno.

2. Un punto importante per l’assunzione di nuovo personale sono le qualifiche. Spesso queste vengono richieste sulla pagina web dell’impresa tramite la compilazione di un modulo online. Essendo però che il gruppo target chatta ogni giorno su applicazioni di messaggistica istantanea come WhatsApp o Facebook Messenger, l’approvazione dei candidati sarebbe più efficiente se un chatbot si assumesse il compito di verificare i prerequisiti e porre ai candidati le domande più importanti registrando successivamente le risposte. In questo modo il team delle risorse umane può confrontare più velocemente le qualifiche del candidato e vedere se corrispondono a quelle contenute nella descrizione del posto di lavoro per procedere in seguito nella chat 1:1.

Un esempio pratico: ecco come Siemens applica una consulenza personale e convincente nel settore delle risorse umane via chat 1:1

industrie-messenger-kundenservice-siemens

Siemens utilizza i messenger per selezionare e assumere le proprie risorse umane. In questo modo i candidati vengono consigliati su posti di lavoro vacanti e formazioni in modo veloce e personale tramite la chat 1:1. I candidati vengono informati in tempo reale sui requisiti richiesti, che possono poi essere verificati tramite una consulenza personale via chat 1:1 in cui viene chiarito immediatamente se ne dispongono o meno. È inoltre possibile inviare velocemente e senza complicazioni documenti, immagini e video.


4. Consulenza personale via chat istantanea e con l’aiuto di chatbot

I tuoi dipendenti nel settore vendite, così come gli esterni, devono trovarsi sul posto per poter ricevere le richieste o gli ordini dei clienti e aiutarli a risolvere eventuali problemi. Ma devono davvero trovarsi sul posto e dover fare quelle telefonate lunghe e complicate? Le richieste dei clienti possono venire elaborate in modo automatico dal chatbot in casi di questioni che si ripetono regolarmente. In questo modo è possibile risparmiare risorse e ottimizzare il processo lavorativo. Il nostro Chatbot Builder offre questa funzione.

Un esempio pratico: ecco come l’impresa Südzucker supporta gli agricoltori di barbabietola da zucchero via chat 1:1

L’impresa B2B Südzucker supporta gli agricoltori sul campo. Possono per esempio domandare quali conseguenze porta il ritardo della crescita di una piantagione e quali provvedimenti possono prendere. In caso di parassiti, si possono informare direttamente sul tipo di parassita e in questo modo possono valutare se c’è bisogno di intervenire e se sì in quali misure. Gli agricoltori vengono aiutati in tempo reale dalla centrale via messenger con consigli e trucchi utili.


5. Appuntamenti, prenotazioni e conferme di pagamento via WhatsApp

Oltre al servizio clienti via chat 1:1 c’è la possibilità di utilizzare le notifiche WhatsApp. Il cliente deve prima accettare la comunicazione tramite queste notifiche per poterle ricevere. Vi sono al momento 10 tipologie diverse di notifiche per gli scenari realistici nel servizio clienti che proponiamo. Le notifiche possono variare da aggiornamenti di procedure di pagamento ad avvisi sulla consegna di un prodotto acquistato (conferma di spedizione, aggiornamenti sulla posizione, ora della consegna).

Un esempio? Un tuo cliente deve fare la manutenzione di un macchinario regolarmente. Per fissare l’appuntamento riceverà in tempo reale una notifica di tipo Appointment-Uptade, alla quale aveva precedentemente consentito.

Le seguenti tipologie di notifiche WhatsApp sono generalmente adatte per il settore industriale:

  • Alert – Avvertimento, indicazione, segnalazione
  • Appointment – fissare un appuntamento
  • Issue Resolution – avviso sull’identificazione dello stato di una richiesta

Come utilizzare i messenger in modo conforme alla tutela dei dati RGPD per la comunicazione con i clienti

Tutti questi esempi possono essere parte della tua realtà con il giusto tool. La comunicazione attraverso la Messenger Communication Platform è pronta per essere usata in qualsiasi momento tramite browser. Con questa piattaforma avrai un servizio clienti scalabile e conforme alla tutela dei dati. L’approccio di messaggistica unificata che la contraddistingue ti permette da una parte di essere raggiungibile dalla piattaforma di messaggistica più amata al mondo e dall’altra di poter elaborare dalla tua piattaforma centrale tutte le richieste provenienti dalle diverse piattaforme Messenger. Con l’esperienza ottenuta da un portfolio di oltre 1.800 clienti, ti supportiamo sia personalmente che tramite il nostro helpcenter creato apposta per i nostri clienti. Con il Chatbot Builder incluso sulla piattaforma puoi programmare in poco tempo e senza conoscenze di programmazione dei chatbot efficienti, che ti aiuteranno nel servizio clienti.Il multiagent management e il Digital Rights management permetterà ai tuoi dipendenti nei diversi settori di utilizzare lo strumento nello stesso istante in modo parallelo. Oltre a un reporting contenente le statistiche più importanti puoi scegliere tra due opzioni per collegare la tua piattaforma di comunicazione messenger al tuo CRM già esistente. Puoi utilizzare l’opzione standalone oppure l’integrazione al CRM realizzata tramite l’API della nostra piattaforma. Trovi più informazioni sulla piattaforma di comunicazione messenger sulla nostra pagina web.


Se anche tu vuoi dare vita a un’idea grandiosa tramite WhatsApp o altre piattaforme di messaggistica istantanea contattaci (volentieri anche via WhatsApp)!

notifications-whatsapp-business-apiautohäuser-messenger-kundenservice