WhatsBroadcast diventa MessengerPeople

Da bruco a farfalla: dal 29 agosto 2018 WhatsBroadcast è MessengerPeople. Questo cambiamento di nome rappresenta la nostra crescita: i nostri valori e obiettivi di base rimangono.

Qui potete leggere cosa significa questo cambio di nome per i nostri clienti e partner, quali sono le idee dietro il cambiamento del nome e cosa abbiamo pianificato per il futuro.

WhatsBroadcast diventa MessengerPeople e amplia ancora di più il proprio spettro!

Realizzare comunicazioni innovative e di successo tramite messenger app come WhatsApp o Facebook Messenger per le imprese: questa è la missione di WhatsBroadcast dal 2015.

In soli tre anni siamo passati da 5 a più di 60 dipendenti e da anni raggiugiamo una crescita delle vendite a tre cifre. Oggi oltre 1.300 clienti in più di 60 paesi utilizzano la nostra soluzione leader di software che offre un servizio per interagire con il proprio gruppo target via newsletter, assistenza clienti o chatbot via messenger. Abbiamo già circa 9 milioni di abbonati in tutto il mondo per la nostra soluzione di servizi tramite messenger.

WhatsBroadcast diventa MessengerPeople

E la storia di successo della nostra start-up a Monaco continua:

“L’argomento della comunicazione tramite messenger sta appena iniziando a prendere piede”, afferma Matthias Mehner, vicepresidente strategia & innovazione.

Questo succede soprattutto perché WhatsApp, uno dei servizi di messaggistica più usati al mondo, ha recentemente aperto la sua piattaforma per le aziende. Il nuovo nome ora è molto più adatto a noi e al nostro esteso portafoglio di rendimento. “Non siamo più SOLO ‘Whats‘ (App) e molto più che SOLO ‘Broadcast’.”

Connessione ai servizi di messaggistica istantanea più grandi del mondo

Con ‘Messenger‘ come componente fissa del nostro nome, sottolineiamo il nostro approccio cross-messenger: la nostra soluzione SaaS è collegata ai servizi di messaggistica istantanea più grandi del mondo.

“Stiamo perseguendo l’obiettivo di aggiungere più canali al nostro portafoglio di servizi in futuro”, afferma il CEO di MessengerPeople, Franz Buchenberger.

Oltre alle classiche newsletter tramite messenger, nell’ultimo anno abbiamo sviluppato con successo ulteriori soluzioni innovative, ad esempio per il servizio clienti e i chatbot.

People‘ come parte del nostro nuovo nome rappresenta il nostro team dinamico, internazionale e molto impegnato. Perché ogni nuova tecnologia richiede pionieri che capiscano sia le esigenze delle aziende sia le esigenze dei loro clienti “.

Il nuovo marchio sottolinea l'esperienza di unified messenger

Oltre al cambiamento del nostro nome, ci presentiamo anche con un nuovo marchio. Il logo di MessengerPeople si basa su due elementi che esprimono la nostra personalità individuale: il nostro marchio figurativo si riferisce alla moltitudine di messaggeri collegati alla nostra soluzione: un significativo USP della nostra offerta. Il marchio denominativo rappresenta il nostro team di esperti appassionati.

Domande frequenti

Il mio contratto già esistente con WhatsBroadcast deve essere modificato?

No, si tratta solo un nuovo nome e non una nuova società. Pertanto, entrambe le parti contrattuali rimangono valide.

I prezzi o i prodotti cambieranno dopo il cambiamento del nome?

I prodotti e i prezzi restano invariati per tutti i clienti. Le offerte e gli account di prova rimangono intatti.

Certo, continuiamo a sviluppare i nostri prodotti e servizi. Dal punto di vista ad oggi, quindi, non è escluso un adeguamento della struttura dei prezzi. Tuttavia, questo non ha nulla a che fare con il cambiamento del nostro nome.

Il mio RGPD deve essere modificato?

No, si tratta solo di un cambiamento di nome e non una nuova società. Pertanto, entrambe le parti contrattuali rimangono valide.

Posso continuare ad accedere al mio account come al solito?

La nuova area di accesso per i clienti la trovate qui https://my.messengerpeople.com.

In una fase di transizione di almeno due mesi, sarà possibile utilizzare entrambi gli accessi in parallelo. Prevedibilmente cancelleremo i vecchi login tra ottobre e dicembre.

È necessario modificare l'informativa sulla privacy sul mio sito web?

Sì! Le aziende che hanno indicato WhatsBroadcast come loro fornitore di servizi nella loro privacy dovrebbero rinominarlo MessengerPeople. Potete trovare la nostra informativa sulla protezione dei dati qui: https://www.messengerpeople.com/it/privacy-policy/

Come posso raggiungere la mia persona di riferimento in futuro?

Ovviamente, tutti i contatti personali continueranno ad esistere. Il numero di telefono non cambierà, l’indirizzo di posta elettronica sarà @MessengerPeople.com anziché @whatsbroadcast.com. In una fase di transizione di almeno due mesi, saremo raggiungibili ad entrambi gli indirizzi e-mail in parallelo. Prevedibilmente disattiveremo i vecchi indirizzi e-mail tra ottobre e dicembre.

Riceverò le fatture di MessengerPeople in futuro?

Sì. In questo caso sarà opportuno avvisare il vostro contabile che ora le fatture arrivano da MessengerPeople. Il registro commerciale o il codice fiscale non cambiano.

Scrivici